Integratore Anticolesterolo con Monacolina K, quale assumere e quando è il caso?

165
integratore anticolesterolo

Può diventare complicato, una volta scoperto il problema, orientarsi nella scelta di un integratore anticolesterolo.

Per capire se sia davvero il caso di adottare questo approccio terapeutico, perché non è detto che per abbassare il colesterolo cattivo sia sufficiente un integratore, una valutazione clinica e il parere medico sono i primi passi da fare.

Se è possibile ricorrere a un rimedio naturale, senza alcuna prescrizione medica, è comunque importante sapersi orientare tra le varie alternative che offre la nutraceutica. 

In questo articolo, per chi volesse intanto raccogliere informazioni sui rimedi naturali contro il colesterolo, senza ricorrere ai farmaci con statine, vediamo quali sono e come agiscono i migliori principi attivi degli integratori per abbassare il colesterolo cattivo.

Il nostro contributo editoriale nasce dall’intenzione di condividere informazioni sugli integratori anticolesterolo clinicamente e scientificamente testati, approvati dal Ministero della Salute e dall’Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare.

Quando prendere gli integratori per il colesterolo?

Conosciamo fin troppo bene i danni associati al colesterolo LDL (colesterolo cattivo), un nemico silente e imprevedibile che dobbiamo tenere sotto controllo per evitare il rischio delle più temute patologie cardiovascolari.

In generale, è bene ricorrere a una terapia per ipercolesterolemia quando i valori del colesterolo LDL raggiungono i 200mg/dl.

In caso di colesterolo alto con valori entro una soglia pari a 240mg/dl – e in assenza di malattie cardiovascolari pregresse – si può prevenire e/o curare l’ipercolesterolemia anche con integratori naturali, senza farmaci.

E a questo proposito, sono ormai note e riconosciute da evidenze scientifiche le proprietà del riso rosso fermentato, come nutraceutico capace di ridurre i livelli di colesterolo cattivo.

Non a caso, proprio il riso rosso èusato per produrre gli integratori anticolesterolo, come supporto di una corretta dieta alimentare e di uno stile di vita sano. Elementi imprescindibili della prevenzione.

Monacolina K, cos’è?

Da quando è entrata nel pantheon delle sostanze naturali contenute nei migliori integratori anticolesterolo, ci si chiede in quale misura la Monacolina K  possa regolare i livelli di colesterolo nel sangue, e se può dare effetti collaterali.

La monacolina da riso rosso fermentato (Monacolina K) è una molecola cui la ricerca scientifica ha riconosciuto un importante effetto ipocolesterolemizzante.

Essaesercita, infatti, un’azione regolatrice dei livelli di colesterolo. E proprio in virtù delle sue ottime proprietà, viene usata nell’integratore anticolesterolo come principio attivo per attaccare il colesterolo cattivo e aiutare l’organismo ad espellerlo.

Da dove si ricava la Monacolina K e quale azione esercita?

La Monacolina Kderiva dalla fermentazione del riso rosso ed è simile alle statine di sintesi (i farmaci prescritti nel trattamento dell’ipercolesterolemia) per struttura chimica e per l’azione inibente dell’enzima coinvolto nella biosintesi del colesterolo.

Qual è il dosaggio di Monacolina K più efficace contro il colesterolo?

Il dosaggio più efficace indicato dall’Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare e dal Ministero della Salute, per mantenere i livelli di colesterolo normali nel sangue, è di 10mg/die (10 milligrammi al giorno).

È stato dimostrato che assunta quotidianamente in questi dosaggi, la Monacolina K

  • riduce i livelli di trigliceridi
  • favorisce una riduzione del colesterolo LDL del 15-25% in circa 6-8 settimane.

Monacolina K effetti collaterali

La Monacolina K risulta essere ben tollerata da chi ne fa uso, e non si registrano effetti collaterali della stessa intensità o con la stessa frequenza di quelli riscontrati nell’uso delle statine.

Gli effetti indesiderati che può avere la Monacolina K sono simili a quelli della lovostatina, e tra questi: nausea, diarrea, mal di testa, crampi muscolari, debolezza muscolare.

Ma questi effetti collaterali non sono associabili al dosaggio di 10mg/die somministrato attraverso un integratore anticolesterolo. 

Ciò detto, pur non avendo effetti collaterali, è sempre consigliabile assumere integratori dietro parere medico, a maggior ragione se si stanno assumendo anche farmaci ipocolesterolemizzanti.

Quali sono gli integratori con Monacolina K più sicuri?

Sebbene gli integratori sembrino tutti buoni e sani perché naturali, in realtà non dovrebbe esserne mai sottovalutata la sicurezza.

Accertarsi sempre dei composti e delle sostanze in essi contenute, resta una buona pratica per regolarsi al momento della scelta.

Ad esempio, è bene assicurarsi che gli integratori non contengano sostanze potenzialmente tossiche, come la citrinina, che ha un’azione nefrotossica con effetti collaterali sui reni.

In sostanza, buon senso vuole che quando si tratta della salute ci si affidi sempre al parere di uno specialista oppure a prodotti la cui efficacia sia supportata da evidenze scientifiche e test clinici.

In conclusione, quale integratore anticolesterolo scegliere?

Se stai cercando un integratore anticolesterolo, ti accorgerai che in commercio, sugli scaffali di farmacie, parafarmacie ed erboristerie, campeggiano diversi prodotti naturali con tanto di nomi che richiamano immediatamente la loro funzione.

Tra questi – per concludere l’articolo sugli integratori con Monacolina K – il principio attivo più importante contro il colesterolo alto, abbiamo preso in considerazione un integratore brevettato, scientificamente e clinicamente testato, a garanzia della sua sicurezza: ZeroCol.

Perché abbiamo preso in considerazione questo integratore?

integratore anticolesterolo

Perché ZeroCol è un prodotto creato nei laboratori italiani, naturale al 100% e del tutto privo di controindicazioni.

Adatto sia a coloro che vogliono abbassare il livello di colesterolo nel sangue, sia a chi voglia mantenerlo buono e fare prevenzione, ZeroCol è stato approvato dal Ministero della Salute e consigliato dai medici come ottima alternativa ai farmaci, quando possibile.

Ecco perché abbiamo preso in considerazione questo prodotto in cui troviamo il riso rosso – che appunto contiene la Monacolina K – e altri ingredienti naturali:

Carciofo con acido clorogenico contro l’assimilazione dei lipidi e del colesterolo alimentare.

integratore anticolesterolo

Rosmarino perregolare l’attività del fegato e con un potente effetto antiossidante.

integratore anticolesterolo

Le sue proprietà, sempre supervisionate dal Ministero della Sanità, sono quelle di:

  • regolare il colesterolo, abbassando quello cattivo
  • migliorare la funzione cardiovascolare
  • migliorare la funzionalità del fegato.

Dove trovare ZeroCol?

Potresti cercare ZeroCol online nei portali eCommerce che vendono prodotti di questo genere, ma non sarebbe una scelta felice perché ne esistono diverse copie che, ovviamente, non hanno gli stessi principi attivi ed effetti dell’originale. 

Al momento, l’unico modo per acquistare l’integratore anticolesterolo originale, in offerta a 49€, anziché 82€, con spedizione gratuita e pagamento alla consegna, è quello di farlo direttamente dal sito del rivenditore ufficiale.

Vai alla pagina ufficiale di ZeroCol per ordinarlo in offerta.

Domande Frequenti

Dove posso ordinare il prodotto?

Puoi ordinare l’originale solamente su questi sito ufficiale.

E’ possibile acquistare in negozi fisici, su amazon o su ebay?

Al momento non si trova in nessun negozio fisico e se lo trovi è semplicemente una copia contraffatta. Stessa cosa per quanto riguarda amazon ed ebay.

E’ possibile acquistarlo solo sulla pagina ufficiale dell’azienda.

Come si ordina?

Ordinare è davvero semplice e veloce. Una volta sul sito ufficiale devi semplicemente compilare il modulo che trovi alla fine del sito ufficiale.

Come funziona la garanzia soddisfatti o rimborsati?

Nel caso il prodotto non fosse di tuo gradimento per qualsiasi motivo, potrai rimandare il pacco alla ditta ed avere i tuoi soldi indietro.

Troverai le istruzioni per la procedura direttamente nel pacco consegnato dal corriere.

Quanto costa la spedizione?

La spedizione veloce in tutta Italia (isole comprese) è totalmente gratuita e veloce (1 o 2 giorni lavorativi).

Come si paga?

Scegli tu il metodo di pagamento per te più comodo.

Puoi pagare in contanti alla consegna del prodotto da parte del corriere oppure tramite paypal o carta di credito se è presente l’opzione sul modulo d’ordine ufficiale.

Quanto dura l’offerta?

Queste offerte sono fino ad esaurimento scorte per cui consigliamo di approfittarne subito perchè non sappiamo quante ore possa durare effettivamente.

Cosa succede dopo che compilo il modulo sul sito ufficiale?

Verrai contattato da una consulente esperta per avere tutte le informazioni che desideri e per confermare il tuo ordine in offerta.


ARTICOLI CORRELATI CHE POSSONO INTERESSARTI

Miglior integratore dimagrante con chetosi

Miglior smartwatch economico

Miglior correttore posturale

Friggi sano con questa nuova friggitrice

Scopri tutti gli articoli